Seleziona una pagina

Vorresti guadagnare di più? Ti piacerebbe poter scegliere gli incarichi professionali che vuoi veramente fare? Ti piacerebbe chiedere un compenso che valga realmente le tue prestazioni?

Benissimo, è ora di verificare il tuo money mindset, il tuo atteggiamento nei confronti dei soldi. Il money mindset è la base che sottostà ai compensi che stai chiedendo e ottenendo in questo momento della tua vita professionale. È l’atteggiamento che hai nei confronti del denaro, le tue credenze rispetto al denaro, a cosa serve il denaro e per cosa lo vorresti avere.

In ultima istanza, è lo specchio del valore che dai a te stessa. Al tuo lavoro. Alla tua preparazione. Alla tua professionalità.

È lo specchio di quello che pensi di valere con quello che hai da offrire. E che spesso, a noi donne, non sembra mai abbastanza. E che, molto probabilmente, è inferiore al compenso dei tuoi colleghi maschi.

Perché molti uomini chiedono aumenti, promozioni, e noi donne ci mettiamo in un angolino e aspettiamo che siano gli altri a riconoscere il nostro valore, offrendoci la stessa promozione, lo stesso aumento?

Perché preferiamo nasconderci dietro gli “impegni famigliari”, dicendo che guadagnando meno avremmo meno responsabilità e di conseguenza più tempo per la famiglia?

Perché pensiamo che il nostro lavoro abbia meno valore dei nostri compagni maschi, e facciamo – senza chiedere nulla in cambio – un passo indietro nella nostra carriera, pensando automaticamente che sia nostro compito occuparci della “casa”?

È ora di scoprire qual è il tuo money mindset.

  • quanta differenza c’è tra quello che vorresti guadagnare – e di cui avresti bisogno per vivere tranquilla e poter scegliere gli incarichi professionali che vuoi o non vuoi fare – e quello che stai ora effettivamente incassando?
  • quanto vuoi guadagnare?
  • perché vuoi guadagnare questo denaro?
  • a che punto sei ora e dove vuoi essere nei prossimi anni?

Per fare l’upgrade finanziario per i prossimi anni, è necessario innalzare concretamente e chiaramente i tuoi standard professionali e mentali. È necessario avere un’idea reale di quanto vali, di quanto vuoi chiedere e come chiederlo.

Con questa base, potrai gestire meglio le tue emozioni, come la paura di chiedere di più, il senso d’inadeguatezza, la tensione emotiva.

Per poter essere in grado di darti più valore, trattare meglio, guadagnare meglio.

 

Articolo scritto da Giusi Valentini, speaker congresso DonnaON 2019 

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO  »

Condividi!