Ciao a tutte! Sono Giulia Rastelli, Professional Organizer, iscritta dal 2015 ad APOI, l’Associazione che riunisce i Professional Organizers Italiani e non vedo l’ora di incontrarvi al mio workshop a DonnaOn 2019!

 

Il Professional Organizer è un consulente per l’organizzazione personale ed è una figura relativamente nuova in Italia, mentre all’estero, specialmente negli Stati Uniti e in generale nei paesi anglosassoni è presente già da trent’anni.

Le persone oggi sono travolte da una vita che diventa sempre più frenetica ogni giorno che passa e in cui le esigenze personali vengono messe costantemente in secondo piano, a favore di altre che appaiono più importanti. È per questo motivo che sempre più spesso hanno deciso di rivolgersi a questo tipo di figura professionale che mette al primo posto il benessere della persona preso questa volta da un’angolazione completamente nuova, quella dell’organizzazione personale!

Questa abilità, sempre più importante nel mondo di oggi, viene data per scontata! Il problema è che senza un pizzico di organizzazione la nostra vita, lavorativa e personale può diventare veramente complicata e assomigliare più alla corsa di un criceto dentro una ruota che a una fantastica avventura!

 

La buona notizia è che queste abilità organizzative possono essere apprese e noi lo faremo insieme!

 

ll Professional Organizer aiuta le persone a ritrovare l’ equilibrio nelle proprie giornate, riporta l’ordine dove il disordine ruba tempo ed energie e insegna a massimizzare le proprie risorse.

Le persone, attraverso l’utilizzo di sistemi organizzativi personalizzati e l’apprendimento di particolari abilità organizzative sono in grado di riprendere il controllo di ciò che li circonda, del proprio tempo, del proprio spazio domestico e lavorativo imparando a liberarsi dei cumuli di documenti e oggetti che intasano le loro vite!

Quando ho scoperto che sarei entrata a far parte di questa grande squadra al femminile, ero già certa di sapere quale contributo portare al congresso.

Chi meglio di noi donne riesce infatti a capire l’importanza di sapere come suddividere nella maniera migliore il tempo da dedicare alla casa, al lavoro, alla famiglia e a noi stesse? Quando il tempo è poco, o è utilizzato male, ci sentiamo sopraffatte, stressate e la nostra natura ci porta a mettere in secondo piano sempre noi stesse.

È proprio per questo che tra i molteplici ambiti in cui il consulente di organizzazione personale può intervenire, ho scelto la gestione del tempo e ho deciso di cominciare proprio da uno degli strumenti principali con cui tutti, a partire dalle scuole elementari in poi, dobbiamo imparare ad avere a che fare: l’agenda!

Con il mio aiuto, nel corso del workshop scoprirete come diventare più organizzate e di conseguenza più produttive, non solo sul lavoro, ma anche a casa e nel vostro tempo personale. L’agenda, elettronica o cartacea, è infatti forse lo strumento più conosciuto per tenere traccia degli impegni e per non dimenticare nulla, ma spesso viene abbandonata dopo poche settimane o giorni di utilizzo a causa della mancanza di un metodo che sia al tempo stesso facile da implementare e da mantenere.

Vedremo quindi come integrarla veramente nelle nostre giornate imparando ad utilizzarla anche come potente strumento di crescita personale. Fin da subito vi accorgerete di essere in grado di ottimizzare i tempi, gestire lo stress e fare spazio a tante nuove idee ed energie positive. Dopo questo laboratorio, non potrete più farne a meno!

 

Vi aspetto a DonnaOn, il 9 e 10 marzo 2019 a Riccione!

 

Articolo scritto da Giulia Rastelli, speaker congresso DonnaON 2019 

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO  »

Condividi!